Follow Us

  • No products in the cart.
We Are On

L.O.L. SURPRISE! – UN FENOMENO INTERNAZIONALE

Dopo il successo dell’estate 2017, le mini bambole collezionabili di MGA Entertainment sono pronte a conquistare le bambine di tutto il mondo con nuove sorprese.

 Distribuite sul mercato italiano da maggio 2017 da Giochi Preziosi, L.O.L. Surprise! di MGA Entertainment sono state le mini bambole tutte da scoprire più vendute dell’estate 2017, posizionandosi sin dal lancio al 1° posto del mercato del giocattolo e sempre al 1° posto nella categoria collezionabile femminile.

Dagli stessi creatori del fenomeno Bratz, L.O.L. Surprise! consiste in una sfera contenente al suo interno una delle 28 mini doll e 6 livelli di accessori con i quali vestire e far giocare le bambole. Ogni personaggio è unico e diverso! Possono piangere o cambiare colore se immerse nell’acqua e la sfera che le contiene può essere utilizzata come vasca da bagno, borsetta o piedistallo.

Grazie all’effetto sorpresa, alle collaborazioni con numerose influencers e a un’importante campagna social e digital, L.O.L. Surprise! è diventata in poco tempo dal lancio un fenomeno retail mondiale, vincendo numerosi premi e posizionandosi in testa alle classifiche tra i giocattoli più venduti in tutti i paesi. Persino L.O.L. Big Surprise!, contenente al suo interno 50 sorprese, è andata sold out a due settimane dal lancio vendendo oltre 200.000 unità in tutta Europa a fronte di un prezzo di 70 €.

In Italia, gli “unboxing video” sul canale YouTube di Giochi Preziosi hanno raggiunto oltre 5 milioni di visualizzazioni, raggiungendo ritmi di vendita superiori alle 20.000 unità per settimana.

Il fenomeno L.O.L. Surprise! continua la sua corsa al successo con tantissime novità, tra cui il lancio della seconda serie con 36 nuove mini doll e delle “Lil Sisters” previste per Natale 2017, e le serie speciali L.O.L. glitterate e L.O.L. pets che verranno lanciate a Primavera 2018.

L.O.L. Surprise! è un brand ormai pronto anche per il mondo del licensing:  i diritti di agenzia per l’Italia sono stati acquisiti in tempi recenti da CPLG Italy.